sabato 5 dicembre 2015

SOLUBILIZZANTI Polysorbate 20, Polysorbate 80, PEG-40 Hydrogenated Castor Oil, PPG-26-Buteth-26. COSA SONO?

                                                                  




Leggendo la lista degli ingredienti dei vostri prodotti cosmetici vi è capitato di notare  queste sostanze? Un breve approfondimento per capire di cosa si tratta e che funzione hanno.

  • Polysorbate 20
  •  Polysorbate 80,
  • PEG-40 Hydrogenated Castor Oil,
  •  PPG-26-Buteth-26.  








Di cosa si tratta?   
Sono sostanze dette solubilizzanti.




Per comprendere meglio la loro funzione parliamo di SOLUBILIZZAZIONE:


Dispersione di una sostanza isolubile in un dato mezzo in forma colloidale. 
In pratica si ha un solvente ( quasi sempre l'acqua), un tensioattivo detto solubilizzante in concentrazione superiore alla sua concentrazione micellare critica (CMC) e  una sostanza insolubile nel solvente che si dispone all'interno delle micelle formate dal tensioattico.  
Il sistema che ne risulta è monofasico e trasparente.





Le sostanze solubilizzanti sono di fatto tensioattivi ad alto HBL (15-18) e quindi solubili in acqua. 
il rapporto tra sostanza da solubilizzare e solubilizzante varia di solito da 1:2 fino a 1:10.


HLB
È una scala stabilita da Griffin che consente di selezionare i Tensioattivi.
Tale sistema include valori numerici da (0) lipide a (20) acqua che indicano l' affinità  idro - lipo.
Per comodità  di calcolo , i valori numerici corrispondono  a una percentuale divisa per 5.
Se consideriamo il valore 20 esso indica il 100%  di idrofilia ( 20x5=100)
In base a questa scala gli emulsionanti vengono  classificati in : 

0/2 bassa  idrofilia
2/6 bassa idrofilia
6/8 idrofilia intermedia
8/16 alta idrofilia
12/20  solubilizzanti

CONCENTRAZIONE MICELLARE CRITICA approfondimento nel sito Chimichiamo 


INCI di un tonico dove è presente un solubilizzante.  

Acqua (Water), Glycerin,Centaurea Cyanus Flower Water,Chamomilla recutita (matricaria) Flower Water ,Citrus Arantium Amara ( Bitter Orange) Flower Water,Rosa centifolia Flower Water,Tilia cordata Flower Water,Polysorbate 20,Mel/Honey,Glucose,Aloe Barbadensis leaf Juice Powder,
Soluble Collagen,Phenoxyethanol,Sorbitol,Ethylhexylglycerin ,Sodium Glutamate,Urea,Glycine,
Hydrolized Wheat Protein,Lactic Acid,Sodium PCA,Panthenol,Tetrasodium Glutamate Diacetate,
Parfum (ragrance) 

Ti potrebbe interessare anche :  
La tensione superficiale eperimenti

Avete domande? Lasciatemi i vostri commenti nel box qui sotto.
Grazie Francy. 

Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti sono molto graditi. Grazie Francy-

Un bravo acconciatore lo sa: Tutto inizia e o finisce con un buon shampoo...

                                              LA FINALITA' DELLA DETERSIONE La detersione è l’azione cosmetica di “manutenzion...

I più vist